fortune cookie 1323574C'è una lunga storia dietro il biscotto della fortuna. Molte le ipotesi sulla sua origine, ma sembrerebbe che l'inventore dll'amato dolcetto
sia David Jung, un immigrato cinese che viveva a Los Angeles, fondatore della Hong Kong Noodle Company, creò questo cookie nel 1918.  Dopo aver visto molti poveri vagare in cerca di cibo e aiuto davanti la sua bottega decise di donar loro un biscotto
ma che conteneva un messaggio biblico di speranza, scritto per Jung da un pastore presbiteriano.
fortune cookie fortunes 1538527Un'altra storia sostiene che il biscotto della fortuna è stato inventato a San Francisco da un immigrato giapponese di nome Makoto Hagiwara. Hagiwara era il giardiniere che progettò il famoso giardino giapponese del tè nel Golden Gate Park. Un sindaco anti-giapponese lo licenziò dal suo lavoro intorno al volgere del secolo, ma in seguito un nuovo sindaco lo reintegrò. Grato a coloro che lo avevano aiutato durante il suo periodo di difficoltà, Hagiwara creò un cookie nel 1914 che comprendeva una nota di ringraziamento al suo interno. Li donò proprio nel  giardino giapponese accompagnandoli con del tè, e questa divenne una consuetudine